Area Riservata

Lo scorso 16 luglio il Tribunale, la Procura della Repubblica, l’Ordine dei Medici e Odontoiatri e l’Ordine degli Avvocati di Como hanno firmato un protocollo locale che, in esecuzione del protocollo siglato a livello nazionale, stabilisce i criteri e le modalità per la formazione dell’albo dei consulenti tecnici d’ufficio a cui i Giudici ricorreranno per nominare i loro consulenti nelle cause in materia di responsabiltà medica.

In base a questo protocollo, il Presidente del Tribunale ha comunicato che sono aperti i termini per presentare le domande di iscrizione o di riconferma all’albo in questione, termini che decorreranno dalle ore 9.00 di domani 6.11.19 fino alle ore 12.00 del 23.11.19.

Tutti gli interessati (sia gli iscritti all’Ordine di Como, sia quelli appartenenti agli altri Ordini), in forza dell’art. 4 del protocollo, dovranno presentare le loro domande utilizzando il presente modulo, unitamente agli allegati ivi richiesti e all’informativa privacy, sia in forma cartacea sia mediante file editabile al fine di consentire l’inserimento dei dati in un archivio informatico da realizzare in futuro.

I Medici iscritti all’Ordine dei Medici e Odontoriatri di Como dovranno presentare la domanda al loro Ordine, mentre quelli iscritti agli altri Ordini dovranno depositare la loro domanda direttamente in Tribunale.

Si fa presente che i Medici e gli Odontoiatri che sono già iscritti agli albi dei consulenti tecnici dovranno presentare comunque domanda di riconferma, pena la loro esclusione dall’albo.

Successivamente alla scadenza del termine, le domande verranno analizzate dal Comitato che verrà appositamente costituito.

Ulteriori informazioni si potranno avere, oltre che consultando il protocollo (visibile cliccando sul sopra riportato link), rivolgendosi all’Ordine dei Medici e degli Odontoiatri di Como.